Osteopatia

Descrizione

L'osteopatia stimola la salute intervenendo nella "disfunzione osteopatica", attraverso un trattamento esclusivamente manuale e non invasivo, al fine di ridare alle strutture del corpo la capacità di svolgere in modo corretto la loro funzione.

L’Osteopatia non è semplicemente un insieme di tecniche manipolative, ma una specifica concezione medica basata su di un approccio globale al paziente.

Pertanto l’Osteopatia non è orientata alla cura della malattia o alla scomparsa di un sintomo, ma tende a ripristinare un equilibrio funzionale affinché l’organismo ritrovi, attraverso se stesso, lo stato di salute indipendentemente dal tipo di patologia in atto.
In osteopatia esistono diversi approcci:
  • Approccio Osteopatico Strutturale: tecniche di manipolazione dei distretti articolari per disfunzioni vertebrali e osteo-articolari
  • Approccio Osteopatico Funzionale: tecniche di manipolazione dei tessuti molli.
  • Approccio Osteopatico Fasciale: tecniche di ascolto e correzione di tensioni miofasciali superficiali e/o profonde.
  • Trattamento Generale Osteopatico (TGO), è un trattamento che coinvolge l'integrità del corpo, consiste nella mobilizzazione delle articolazioni del paziente e ha come finalità l'armonizzare la mobilità del corpo migliorandone la qualità dei movimenti, della postura e della performance sportiva. 
  • Approccio Osteopatico Viscerale, tecniche rivolte a visceri od organi con limitazioni di movimento, sono atte a ripristinare la mobilità (movimento in relazione con altri organi e con il diaframma) e motilità ( movimento intrinseco del viscere).