La postura e l'età dell'uomo.

 

È la domanda che spesso ci sentiamo rivolgere dalle mamme: il mio bambino ha 2-3-4 anni; quando lo devo portare? È troppo presto? Quando si comincia con la postura? È provocatoria nostra risposta: bisogna cominciare prima che nasca, ancora quando è nell'utero.
Esistono alcuni "caratteri posturali " che possiamo individuare già nei genitori e prepararci ad affrontare. Ognuno di noi si porta, più o meno, le caratteristiche fisionomiche e strutturali; Sono le caratteristiche morfologiche posturali che possono influenzare in un senso o nell'altro delle deformazioni. Ovviamente, teniamo presente come l'ambiente e la gravità in particolare influiscono. Bisogna nello stesso tempo che tutti sappiamo che si può, con l'educazione, influire su questi fattori tanto meglio quanto più presto si interviene. E così abbiamo ribadito un principio. Altre domanda. Mio figlio ha 15-20 anni, è un bel ragazzo, sta bene, fa anche sport; lo devo portare? Altra risposta di rito. Quando compriamo un’automobile stiamo, di norma, attenti a fare i tagliandi consigliati e la portiamo a controllo anche se va benissimo. Non aspettiamo che Cigoli o che vada fuoristrada. Perché non dobbiamo fare la stessa cosa con l'uomo? Perché ovviamente meccanici esperti sappiano rilevare le prime, minime cose che non vanno per intervenire prima che la macchina si rompa. Questa, nella seconda parte, è anche la risposta che si dà a chi chiede quando tornare per un controllo. Il paziente, usando una brutta definizione, deve diventare un "cliente "che porta se stesso a regolari controlli. Una corretta conoscenza delle "regole" posturali, cambierà alcune risposte tradizionali che la medicina da di fronte ad alcune situazioni. Ad esempio: " devi cambiare lavoro ". Esasperando i termini, a tutti o a molti dovremmo consigliare di cambiare lavoro. Ma allora: cambia il letto perché non trovi la posizione, cambio le sedie, cambia il datore di lavoro, cambia la madre che ti ossessiona a sproposito con il dirti "stai dritto". Meglio insegnarti o a darti i riferimenti perché tu sappia cosa significa stare dritti, appena possibile compatibilmente con le tue possibilità.

 

Condividi questo prodotto

1 review for Sit voluptatem

  • admin - November 22, 2018

    Good Product

Add a review

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Hai bisogno di aiuto? Chatta con noi
Bisogno di aiuto? Chatta con noi
Clicca su uno degli operatori disponibili
Logo footer Emiliano Raciti Osteopata
Emiliano Raciti Osteopata
Supporto Vendite
Online