Riabilitazione con esercizi propriocettivi

Riabilitazione propriocettiva

La riabilitazione propriocettiva è una tecnica di riapprendimento neuromuscolare, effettuata in un arto o in un segmento di arto con instabilità muscolo-legamentosa. L'obiettivo è quello di aiutare il paziente a recuperare il senso propriocettivo (equilibrio, controllo posturale statico, controllo posturale dinamico), garantire reattività e sicurezza nei movimenti della vita quotidiana e sportiva, e prevenirne le recidive.

Per essere efficace, la riabilitazione propriocettiva deve soddisfare alcuni requisiti:

Adattabilità: la scelta degli esercizi da praticare deve essere fatta in base alle esigenze del paziente, alla sua patologia e al grado di consolidamento. Spiegazione: il professionista spiega in dettaglio al paziente in anticipo a quali stress sarà sottoposto. Stimolazione sensoriale: l'operatore utilizzerà diverse tecniche di stimolazione sensoriale per fare appello a tutte le afferenze sensoriali, al fine di ottenere la reazione muscolare più appropriata. Instabilità: Per preparare il corpo ad affrontare adeguatamente tutte le situazioni, il paziente deve eseguire esercizi in cui le posizioni sono difficili da mantenere o con l'ausilio di strumenti che rendono difficile il mantenimento dell'equilibrio. Ripetizione: per favorire il riapprendimento, gli esercizi vengono eseguiti in modo ripetitivo. Progressione: il praticante aumenta gradualmente la difficoltà degli esercizi; passare a un esercizio più difficile non appena il paziente raggiunge una stabilità sufficiente. Esercizi propriocettivi

Gli esercizi propriocettivi si eseguono a terra, su morbidi cuscini o su piani instabili (dondolo, Klein ball, balance platform o Freeman platform, giroplan, trampolino, ecc.):

Cambio di posizione (sollevamento graduale da terra alla posizione eretta, passando per le posizioni intermedie). Passaggio da piano stabile a piano instabile. Graduale tensionamento quindi rilascio graduale. Stimolazione brutale e poi rilascio improvviso. Esegui il movimento con gli occhi aperti e poi chiusi. Transizione da una situazione semplice (attività della vita quotidiana) ad una situazione eccezionale per il paziente (pratica sportiva per esempio).

Condividi questo prodotto

1 review for Sit voluptatem

  • admin - November 22, 2018

    Good Product

Add a review

Your email address will not be published. Required fields are marked *





Hai bisogno di aiuto? Chatta con noi
Bisogno di aiuto? Chatta con noi
Clicca su uno degli operatori disponibili
Logo footer Emiliano Raciti Osteopata
Chatta Adesso